open source o software libero

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampa

La nostra agenzia crede nel software libero [link esterno] e propone diversi tipi di applicazioni web con questo tipo di licenza.

Ma tutti gli utenti di internet, anche se non lo sanno, utilizzano software open source [link esterno] ecco alcuni esempi:

  • Apache [link esterno] è il web server più utilizzato;
  • Sendmail [link esterno] è il programma di spedizione di posta elettronica più diffuso;
  • Bind [link esterno] è il programma di gestione DNS più utilizzato.

 

Perché scegliere un’applicazione open source:

  • costi competitivi;
  • qualità delle applicazioni - il software open source è in genere più affidabile del software proprietario per svariate ragioni: è controllato e verificato da intere comunità di sviluppatori - il codice sorgente è pubblico e quindi esposto a severe verifiche che mirano a trovare e risolvere i problemi anziché a nasconderli;
  • facilmente personalizzabile al proprio bussines - lo sviluppo di queste applicazioni non dipende da politiche commerciali che concentrano gli investimenti sui prodotti più redditizi a scapito di quelli meno diffusi e il codice e modificabile e adattabile alle proprie esigenze;
  • integrazione con altre banche dati e applicazioni - molti dei più importanti prodotti commerciali nel settore gestionale (SAP su tutti) e dei database (Oracle, DB2, etc.) sono disponibili su Linux e si integrano con strumenti ed applicazioni open source.

 


Scopri le soluzioni web dell'agenzia >>